FAQ

Clicca sulle singole voci per aprire la relativa scheda e leggere le informazioni.

Che cos'è il laser Tag?

Il Laser Tag è un gioco di simulazione militare, ritenuto da chi lo pratica a livelli avanzati, un vero e proprio sport. I giocatori infatti si scontrano in varie tappe, come fossero protagonisti di un wargame che essendo giocato di persona richiede anche doti fisiche tali da muoversi al meglio in montagna e portare la squadra alla vittoria grazie alle migliori strategie.

Come ordinare i prodotti Red Ray?

E' Semplicissimo: si possono ordinare i prodotti RedRay tramite la sezione STORE presente sul sito www.redray.it. Dopo la registrazione al sito, bisogna spuntare i prodotti scelti e cliccare invio. Il carrello si aggiornerà automaticamente. Nella sezione "Note" si posso aggiungere commenti o richieste di preventivi personalizzati. Sarà necessario versare un acconto del 30% dell'importo totale. L'ordine arriverà direttamente in azienda e il laboratorio provvederà ad assemblare il tutto. Il cliente verrà informato sulle varie fasi della lavorazione dell'ordine e una volta versato il totale la RedRay provvederà a spedire il materiale all'indirizzo specificato dal cliente.

Per qualsiasi informazione è possibile contattare la RedRay all'indirizzo mail: sales@redray.it

Cos'è la Red Ray?

La RedRay è una giovane azienda produttrice di sistemi di simulazione di guerra tramite sistema LaserTag. Tutti  prodotti sono coperti da modelli di utilità. La RedRay è sita in via M.L.King, 12 - Cologna di Pellezzano 84080 (Salerno).

P.Iva: IT04818780654

per qualsiasi informazione è possibile visitare la sezione "contatti" sul sito www.redray.it

Quali tipi di modifiche esistono?

Esistono 3 tipi di modifiche: due modifiche non definitive e una definitiva. Con le modifiche non definitive si puo' giocare a SofAir e a LaserTag. Con la modifica definitiva si puo' giocare solo a LaserTag.

La Modifica di tipo 01 (non invasiva) è molto rapida e prevede il Gear Box NON funzionante e il cambio caricatore reale NON funzionante. Il connettore 6 poli maschio (contenuto all'interno del Kit o fornito separatamente) viene collegato all'attacco tamiya delle batterie ed il gioco è fatto.

La Modifica di tipo 02 (non invasiva) prevede il Gear Box funzionante e il cambio caricatore reale NON funzionante: Il connettore 6 poli maschio viene collegato allo switch 4 poli per il funzionamento del grilletto, allo switch 2 poli per la ricarica tramite leva di armamento e  tramite by-pass ai cavi batteria.

La Modifica di tipo 03 (invasiva) prevede il Gear Box funzionante e il cambio caricatore reale funzionante (previo acquisto connettore per il cambio caricatore reale (vedi sez. "STORE" sul sito http://www.redray.it/store/?cat=11). Il connettore 6 poli maschio viene collegato direttamente al Gear Box per la funzione sparo, allo switch 2 poli /ampolla reed per il riarmo tramite leva di armamento e  ai cavi batteria per alimentazione del motorino tramite by-pass.

Per altre Info consultare il manuale.

Posso continuare a giocare a SoftAir con un arma LaserTag?

Dipende dalla modifica effettuata sulla Replica SoftAir. Con le modifiche non invasive sarà possibile giocare sia a LaserTag che a SoftAir.

Vorrei provare il Laser Tag, come posso fare?

E' possibile provare il LaserTag by RedRay in diversi modi: contattando i vari gruppi/associazioni in italia e all'estero che utilizzano il sistema RedRay (la lista è riportata sul fondo della pagina home del sito Redray.it), contattando la Ire Battlefield, associazione di Salerno, è possibile prenotare una partita ( www.irebattlefield.it), o acquistando i kit e gli accessori RedRay dalla sezione "Store" del sito www.redray.it

Come posso contattarvi?

Visitando la sezione "contatti" sul sito www.redray.it

Voglio spedirvi il fucile per farlo modificare, a che indirizzo?

L'indirizzo è: Via M.L.King, 12 - Cologna di Pellezzano 84080 (Salerno , Italia).

Qual'è la gittata massima di ogni Arma Laser Tag Red Ray ?

Gittata nelle condizioni peggiori di sole forte:

Proiettori - da 1 stella a 4 stelle:

 1 stella: gittata 25 mt

2 stelle: gittatta 80 mt

3 stelle: gittata 120 mt

4 stelle: gittata 140 mt

Nelle condizioni di cielo nuvoloso o in combat in zone coperte le gittate possono anche raddoppiare.

Proiettori da Sniper:

Gittata nelle condizioni peggiori di sole forte:

5 stelle: gittata 160 mt

Barrett: gittata 180 mt

Nelle condizioni di celo nuvoloso o in combat in zone coperte le gittate possono anche raddoppiare.


Quanti sono i sensori utilizzati nei kit Red Ray ?

I sistemi Red Ray utilizzano 4 sensori, tutti sul capo. Uno frontale, due laterali e uno posteriore, in modo da poter colpire il bersaglio a 360°.

I sistemi Red Ray sono resistenti all'acqua?

Si. Sono resistenti a spruzzi d'acqua e alla pioggia. Evitare di immergere i prodotti in acqua.

Dove vengono posizionati i sensori?

I sensori vengono posti sul capo del giocatore, solitamente attaccati ad un elmetto, un cappello, una bandana o altro con del velcro per poterli attaccare e staccare comodamente.

 

Il Velcro da porre sul capo è il maschio, quello "duro".

Quanto tempo mi ci vuole per montare un kit fai da te?

Per un inesperto ci vogliono almeno 4 ore per assemblare la sola parte elettronica, dovendo inserire il kit in un An-peq RedRay. Il tempo può variare a seconda della replica scelta e della modalità di montaggio sulla replica stessa.

 

Quali sono i tempi di ricarica dei kit Red Ray?

Gli An-peq, le tk3, le mine anti uomo hanno batterie da  1000 mAh. quindi il caricabatterie deve essere preferibilmente impostato su 150/180 mAh. Il tempo di ricarica sarà di circa 7 ore.

I trasmettitori wireless, la nano numero 1, il test box (grillo parlante) hanno invece batterie da 300mAh. Il caricabatterie deve essere impostato preferibilmente su 50/80 mAh. Dunque il tempo di ricarica è di circa 5 ore.

I sistemi Laser Tag Red Ray sono compatibili con gli altri sistemi italiani?

IL sitema LaserTag RedRay è compatibile con altri sistemi italiani solo per quanto riguarda la funzione elementare dello sparo e della ricezione del colpo. Tutti gli altri accessori RedRay (granate, mine anti uomo, TK3) non sono compatibili con gli altri sistemi. Ciò dipende dal protocollo utilizzato: La RedRay è proprietaria di un proprio protocollo che viene costantemente aggiornato e dunque più evoluto degli altri. Tra le varie caratteristiche ci sono: diverse modalità di gioco come ad esempio "Zombie Mode", "Licantropi Vs Vampiri". Per quanto riguarda le armi, le repliche prevedono inceppamento, impennamento, danni bilanciati per consentire un utilizzo migliore delle protezioni balistiche. il sistema prevede anche la gestione dei veicoli, dei bunker in quanto viene considerato il fattore di protezione e di blindatura. Ogni veicolo, ogni bunker avrà un diverso fattore di protezione che il sistema riesce a gestire e che influisce sulle armi utilizzate che dunque potranno apportare danni o meno. Il sistema prevede una completa gestione delle statistiche (colpi sparati, colpi a segno su nemici/amici, nemici/amici eliminati, precisione, aiuti medici ricevuti, respawn, numero di volte eliminati, punteggi personali) scaricabili e leggibili su PC.

I prodotti Red Ray sono coperti da garanzia?

Si, da garanzia di 2 anni. Il Kit DIY non è coperto da garanzia.

I sensori Red Ray come sono connessi con l'arma Laser Tag?

I sensori Red Ray sono connessi alla replica Laser Tag o con un cavo a spirale da attaccare all'An-Peq o con un sistema Wireless.

Quali ASG possono essere modificate dalla Red Ray?

La Red Ray può modificare quasi qualsiasi tipo di replica (ASG) attualmente in commercio.

Ciò che è importante ai fini della modifica è, infatti, la resistenza dell'arma e non la componentistica interna.

Se si hanno dubbi sarà comunque possibile contattare la Red Ray per una consulenza qualora l'ASG sia un modello particolare. (ad esempio dotata di molte parti in plastica, un "blow back", etc).

Che differenza c'è tra i differenti proiettori Red Ray?

I proiettori Red Ray sono differenziati a seconda della replica su cui vengono montati.

La loro gittata è misurata in "stelle". Da 1 a 4 stelle, i proiettori sono forniti dalla Sniper MK e hanno le stesse dimensioni. Ciò che differenzia la gittata è infatti nella componentistica interna.

I proiettori da Sniper con più di 4 stelle hanno invece dimensioni leggermente maggiori per consentire di aumentare ulteriormente la gittata.

Per configurare un An-peq di cosa ho bisogno?

L' An-Peq può essere configurato direttamente dalla Red Ray ed inviato, quindi, con le caratteristiche della replica su cui verrà montato.

Sarà comunque possibile inviare ulteriori settaggi e modificare, quindi, le impostazioni, con la "Numero 1" Red Ray, senza bisogno di collegare l'An-Peq al PC o ad ltri dispositivi.

I caricatori modificati della mia replica posso utilizzarli solo sulla mia arma Red Ray?

I "caricatori attivi" Red Ray sono modificati con particolari procedure che rendono il cariatore compatibile con tutti quelli della sua serie.

Ogni caricatore "stile M4" sarà quindi compatibile con tutti gli M4 o fucili che usano quel tipo di caricatore e così anche per tutti gli altri caricatori.

A cosa serve la Numero 1?

La "Numero 1" è un sistema di configurazione rapido Red Ray.

Con tale apparecchio è possibile inviare tutti i tipi di configurazione (Gioco - IRE GUN - Giocatore) all'An-Peq. Oltre alle operazioni di configurazione la "Numero 1" è utilizzata anche per le operazioni di arbitraggio della partita quali, ad esempio, il "test sensori".

È inoltre possibile ricevere e salvare al suo interno tutte le statistiche di gioco per poi inviarle ad un PC per il salvataggio e la lettura.

Il Laser Tag è pericoloso per gli occhi?

A discapito del nome il Laser Tag non sfrutta un laser ma un fascio di raggi infra rossi per inviare i segnali alla replica dell'avversario. Il fascio di raggi infrarossi, lo stesso emanato dai telecomandi TV o dei cancelli elettrici, è quindi totalmente innocuo per l'uomo.

Quanto tempo durano le batterie dei sistemi Laser Tag Red Ray?

Le batterie durano almeno 10 ore di gioco continuato.

Manuali & Guide

Scarica le guide e i manuali del sistema Red Ray.